Un Green New Deal per l'Europa

Le idee e le sfide per rilanciare il progetto europeo

a cura di ,

Sessant’anni di pace e prosperità senza precedenti sono l’eredità straordinaria della determinazione di grandi leader democratici come De Gasperi, Schumann, Adenauer, Spaak, e della visionarietà di intellettuali della caratura di Spinelli, Rossi e Colorni.

Oggi, però, il progetto europeo è in crisi. La sua stessa identità è sotto l’attacco dei sovranisti, e le sue istituzioni sembrano incapaci di rispondere alle sfide e alle contraddizioni della globalizzazione. L’Europa ha quindi urgente bisogno di elaborare una proposta con cui rispondere alle paure e ai bisogni dei suoi cittadini, evitando nel contempo di essere messa all’angolo dalle battaglie commerciali tra Cina, Stati Uniti e paesi emergenti. Un Green New Deal per l’Europa indica in un’economia decarbonizzata e circolare l’elemento fondamentale di questa proposta, l’unica in grado di trasformare i cambiamenti climatici e le questioni ambientali in occasioni di sviluppo e innovazione, e di affrontare le grandi sfide delle disuguaglianze, del lavoro e dell’immigrazione. Questa proposta vale in particolare per il nostro paese, che per i suoi problemi, le risorse di cui dispone e per il suo ruolo al centro del Mediterraneo ha ancora più da guadagnare da un rilancio in chiave ambientalista del progetto europeo.

Uscita:
ISBN:9788866272632
Pagine:176
Formato:15x21
Stato:pubblicato

Prezzo: 20 €

Obiettivi di Sviluppo Sostenibile: