Potenze emergenti

Come l'energia ridisegna gli equilibri politici mondiali

Si cerca di più ma si trova di meno, e a costi sempre più alti. Questa constatazione, che vale sia per le fonti energetiche non rinnovabili – petrolio, gas naturale, carbone – sia per molte materie prime, descrive lo scenario globale delle risorse su cui è tuttora saldamente fondata la nostra economia. La partita si gioca in Africa, nel Golfo Persico e nel Mar Caspio, in regioni inospitali come l’Artico e gli oceani aperti. Gli stati che possiedono le risorse vengono blanditi dalle potenze “energivore” con massicci trasferimenti di armi e tecnologie militari, aumentando il rischio di conflitti armati. Michael T. Klare, uno dei massimi esperti mondiali di geopolitica dell’energia, descrive in Potenze emergenti gli scenari presenti e futuri, e individua nella cooperazione tra gli stati e nel passaggio a un’economia basata il più possibile su fonti rinnovabili la strada da percorrere per non far precipitare il pianeta in una crisi di cui è impossibile persino immaginare la gravità.

Uscita:
ISBN:9788896238400
Pagine:320
Formato:15x23
Stato:pubblicato

Prezzo: 24 €