L'acqua intelligente

Una gestione sostenibile ed economica è possibile

In una smart city, anche l’acqua ha diritto di cittadinanza. Così come l’energia e i trasporti, l’acqua può beneficiare di nuove tecnologie e innovazioni che consentono di razionalizzarne l’uso, il riuso e la gestione nelle nostre città, sempre più spesso allagate per colpa dei cambiamenti climatici, certo, ma anche di un’urbanizzazione sconsiderata e miope. È ora infatti di smettere di credere alle favole: l’acqua è un bene limitato di cui l’umanità sta assurdamente abusando. Preleviamo con poco criterio, perdiamo lungo la via, usiamo, sprechiamo e sporchiamo a piacere per poi gettare a mare, inquinando a cuor leggero. L’Italia, purtroppo, con tutti i suoi cervelli e le sue competenze tecnologiche, nella pratica della gestione delle acque brilla poco ma può migliorare perché anche da noi ci sono già belle esperienze di alto livello di cui fare tesoro. E se contemporaneamente noi, come cittadini, impareremo a distinguere problemi reali da allarmismi e consiglieri da venditori, avremo già compiuto metà dell’opera.

Uscita:
ISBN:9788866271253
Pagine:112
Formato:13.2x18.5
Stato:pubblicato

Prezzo: 12 €

Obiettivi di Sviluppo Sostenibile: