FoodSystem 5.0

Cibo, comunità, tecnologie

È molto diffusa l’idea secondo cui l’innovazione tecnologica sarebbe il nostro miglior alleato nella lotta ai cambiamenti climatici, alla perdita di biodiversità e al miglioramento della qualità del cibo. In questa equazione, tuttavia, mancano quasi sempre le persone e le comunità: il rischio è quello di avere un’accelerazione, l’ennesima, che può dare un contributo alla risoluzione di alcuni problemi andando però ad aggravare le disuguaglianze, gli effetti negativi sull’ambiente e la perdita del senso di collettività.

Secondo Alex Giordano, per scongiurare questi rischi occorre puntare su una dieta mediterranea 5.0, cioè su un modello di sviluppo capace di mettere le tecnologie al servizio della società.

A partire dalla verifica della possibilità che le tecnologie 5.0 possano aiutare gli ecosistemi, il libro ribalta la prospettiva e arriva invece a suggerire una “dieta mediterranea per l’innovazione tecnologica”. Attraverso una riflessione sulle condizioni che attivano i cambiamenti ecosistemici, e osservando sul campo l’applicazione dell’innovazione tecnologica nelle comunità rurali, Alex Giordano delinea un percorso possibile per far convivere la dimensione sociale con quella ambientale e tecnologica, redistribuendo 

valore alle persone e ai territori.

Uscita:
ISBN:9788866273387
Pagine:224
Formato:15x23
Stato:prossime uscite
Alex Giordano

Docente di Marketing e Trasformazione Digitale presso il dipartimento di scienze sociali dell’Università Federico II di Napoli, è considerato tra i pionieri della cultura digitale in Italia. È stato consulente su temi della trasformazione digitale di brand come TIM, Google, MTV,...

Potrebbe interessarti anche