Avviso: le spedizioni degli ordini sono sospese dal giorno 8 agosto al 26 agosto

Efficienza energetica e rinnovabili

nel regolamento edilizio comunale

,

Il settore dell’edilizia civile (residenziale e terziaria) è responsabile di oltre il 40% dei consumi di energia in Europa. Da solo, questo dato fornisce la più chiara motivazione del perché sia necessario pensare al regolamento edilizio come motore per lo sviluppo sostenibile e al Comune come promotore di un cambiamento in senso ecosostenibile. Il regolamento edilizio comunale, quindi, non va più visto come un semplice contenitore di regole ma come uno strumento partecipato, capace di sollecitare le azioni virtuose nel campo dell’efficienza energetica e dell’utilizzo delle fonti rinnovabili in edilizia, anche attraverso un sistema di incentivi e sgravi fiscali. Basandosi su esperienze concrete, gli autori analizzano i contenuti e le procedure da adottare per trasformare efficacemente il regolamento edilizio in un importante fattore di innovazione, arrivando a fornire uno schema dettagliato delle regole da introdurre per le diverse aree tematiche, adattandole alle specifiche realtà locali.

Uscita:
ISBN:9788889014967
Pagine:390
Formato:14.5x20
Stato:pubblicato

Prezzo: 34 €

Obiettivi di Sviluppo Sostenibile:
Giuliano Dall’Ò

Giuliano Dall’Ò, professore ordinario di Fisica tecnica ambientale presso il Politecnico di Milano, svolge attività di ricerca in molti settori rilevanti per la conservazione dell’energia, l’efficienza energetica, l’utilizzo di energie rinnovabili negli edifici e la sostenibilità nel settore edile.
È autore o coautore di oltre venti libri tecnici e di più di...

Annalisa Galante

Architetto, dottore di ricerca e Research Assistant presso il Dipartimento ABC del Politecnico di Milano, insegna nella Scuola di architettura e società. Partecipa a ricerche nazionali e internazionali riguardanti le energie rinnovabili, la valorizzazione energetica in edilizia, la mobilità sostenibile e la pianificazione energetica. Autrice di svariate pubblicazioni nazionali e internazionali, è...

Potrebbe interessarti anche