Efficienza energetica

Gli incentivi per il risparmio energetico, le rinnovabili termiche e la cogenerazione

Con il Conto termico del dicembre 2012, destinato a incentivare gli interventi di "piccole dimensioni” (che tali sono rimasti solo di nome), si è completato il quadro degli strumenti previsti per l’incentivazione dell’efficienza energetica.

Negli ultimi due anni è stato infatti revisionato e arricchito il sistema dei Certificati bianchi, con la messa a punto dei “Grandi progetti”, di nuove schede tecniche, e soprattutto dei Certificati bianchi CAR, l’attesa risposta alle promesse di rilancio della cogenerazione. Sono inoltre intervenute modifiche e proroghe delle detrazioni fiscali 55 e 50%, che in diverso modo hanno permesso di incoraggiare gli interventi di efficientamento degli edifici.

Quest’ultimo punto è il meno felicemente risolto e necessiterà di una profonda revisione entro il giugno 2013.

Complessivamente, nel nostro paese, l’efficienza energetica – grande speranza della green economy – è ancora sottovalutata e probabilmente premiata in modo troppo timido. Ma certamente in modo piuttosto complicato. Abbiamo costruito questo Vademecum proprio per tracciare un quadro quanto possibile completo e sintetico di una griglia normativa tra le più complesse del panorama incentivante italiano.

Uscita:
ISBN:9788866270904
Pagine:208
Formato:15x23
Stato:pubblicato

Prezzo: 20 €

Obiettivi di Sviluppo Sostenibile: