Economia innovatrice

Perché è imperativo rendere circolari economia, finanza e società

a cura di ,

Economia innovatrice è diviso in due parti. La prima presenta il lavoro di Andrea Di Stefano e Massimiliano Lepratti sulla necessità di una conversione ecologica dell’economia, da realizzarsi attraverso il modello della circolarità sistemica. La seconda parte presenta il pensiero di cinque teorici dell’economia e dell’ecologia con cui gli autori hanno interagito durante una serie di dibattiti pubblici. Gianfranco Bologna offre una panoramica delle grandi questioni della sostenibilità; Robert Costanza tocca il tema del costo del superamento dei limiti ecologici; Mariana Mazzucato ragiona sul ruolo innovatore dello Stato; Gianni Silvestrini parla delle trasformazioni tecnologiche che stanno rendendo possibile un’economia più ecologica; Pavan Sukhdev tratta le innovazioni necessarie per portare le grandi imprese a un cambiamento di paradigma. Conclude il testo Andrea Vecci, che propone una panoramica aggiornata e puntuale sulle innovazioni sociali e ambientali provenienti dal terzo settore italiano.

Uscita:
ISBN:9788866271901
Pagine:184
Formato:13.2x18.5
Stato:pubblicato

Prezzo: 16 €

Obiettivi di Sviluppo Sostenibile:
Andrea Di Stefano

Giornalista, autore radiofonico e direttore del mensile Valori, ha iniziato la sua carriera a Radio Popolare. Autore del primo reportage sulla mafia dei rifiuti, ha realizzato anche la prima inchiesta sulle navi radioattive. Ha scritto per Repubblica e si è occupato di tematiche ambientali durante tutta la sua carriera professionale. Cura i...

Massimiliano Lepratti

Presiede l’associazione ESTà – Economia e Sostenibilità. Si occupa di ricerca, didattica, progettazione e formazione in campo economico e storico, con un’attenzione particolare alle dinamiche sistemiche e globali. Tra le sue pubblicazioni Perché l’Europa ha conquistato il mondo (Emi, Bologna 2006), e L’economia è semplice (Emi, Bologna 2008).

Potrebbe interessarti anche