Federico M. Butera

Federico M. Butera è professore emerito del Politecnico di Milano, dove ha insegnato Fisica Tecnica Ambientale. Da oltre quarant’anni svolge attività di ricerca, di divulgazione scientifica e progettazione nel settore dell’uso razionale dell’energia e delle fonti rinnovabili nell’ambiente costruito. Ha partecipato alle attività della International Energy Agency nell’ambito di ricerche relative all’efficienza energetica a scala di edificio e urbana, e ha coordinato progetti europei sulle stesse tematiche.
Ha inoltre collaborato con l’agenzia dell’ONU UN-Habitat su temi inerenti allo sviluppo sostenibile a scala di comunità. È autore di oltre 200 articoli scientifici, di 13 libri e manuali, di prodotti multimediali e di numerosi articoli divulgativi su quotidiani e riviste. L’esperienza scientifica ha anche avuto sbocco in progetti realizzati in Italia e all’estero, relativi a edifici e insediamenti alimentati esclusivamente con fonti rinnovabili. Ha ricevuto diversi riconoscimenti internazionali, fra i quali il premio del World Renewable Energy Network come “Pioneer for Contributions in Renewable Energy” nel 1998, il premio Eurosolar per l’impegno e le realizzazioni nel campo dell’energia solare e dell’architettura sostenibile nel 2004 e il PLEA (Passive and Low Energy Architecture) Pioneer Award nel 2015.